Il Decreto Semplificazioni ha introdotto un’importante modifica all’art. 94 del Codice della Strada in tema di trasferimento di residenza dell’intestatario di un veicolo

 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Dipartimento per i Trasporti, la Navigazione, gli AA.GG. ed il Personale Direzione Generale per la Motorizzazione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Oggetto: Digitalizzazione del servizio di comunicazione variazione punti patente ed eliminazione del tagliando di aggiornamento della residenza su carta di circolazione/documento unico.

 

Con l’art. 49, comma 5-ter, lett. h), della L. 11 settembre 2020, n. 120 di conversione del decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76 (c.d. Decreto Semplificazioni) è stata introdotta un’importante modifica all’art. 94 del Codice della Strada con la quale, in tema di trasferimento di residenza dell’intestatario di un veicolo, l’aggiornamento della carta di circolazione (oggi Documento Unico), tramite il rilascio di un tagliando adesivo che il cittadino aveva l’obbligo di applicare sul documento di circolazione, è stato sostituito dall’obbligo di richiedere unicamente l’aggiornamento dei dati contenuti nell’Archivio Nazionale Veicoli (ANV).

Pertanto, la variazione di residenza viene ora registrata esclusivamente nell’ANV senza rilascio al cittadino di qualsivoglia attestazione.

Si comunica altresì che, a fini di semplificazione e di contenimento della spesa pubblica, sono state innovate le modalità di comunicazione che, per scopi esclusivamente informativi, l’Anagrafe nazionale degli abilitati alla guida è tenuta ad effettuare agli interessati in caso di variazione del punteggio della patente di guida e della carta di qualificazione del conducente.

Nel caso di specie, detta comunicazione è effettuata attraverso il Portale dell’Automobilista che, previa registrazione, invia all’interessato una mail a seguito di avvenuta decurtazione del punteggio.

Inoltre, tramite le apposite funzioni rese disponibili sul predetto Portale, il cittadino può scaricare un’attestazione, in formato pdf, contenente il saldo del proprio punteggio e le informazioni su tutte le variazioni avvenute, decurtazioni ed incrementi.

Con la stessa modalità, il cittadino può scaricare l’attestazione contenente i dati di

 

residenza, così come registrati nell’ANV, da esibire in caso di necessità.

Inoltre, utilizzando l’app iPatente è possibile ricevere direttamente sul proprio cellulare, se abilitato, la notifica di avvenuta decurtazione dei punti.

Tanto si rappresenta chiedendo ai destinatari in indirizzo di volere estendere il contenuto della presente a tutti i soggetti interessati.

 

IL DIRETTORE GENERALE

(Ing. Alessandro CALCHETTI)

 

Notizie

VENETO IN ZONA BIANCA

Dal 7 Giugno i numeri dell'epidemia da COVID19 consentono di collocare il Veneto in Zona Bianca.

Pubblichiamo di seguito l'Ordinanza n. 83 del 5 giugno 2021 ed il relativo Allegato, che invitiamo a leggere per conoscere le nuove regole.

 

Notizie

E...STATE MULTISPORT

L'Amministrazione Comunale, in collaborazione con il Comitato UISP di Rovigo, è lieta di informare le famiglie dell'avvio dell'ANIMAZIONE ESTIVA RAGAZZI.

Potranno partecipare bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni, a partire già dal 14 Giugno e per tutto il mese di Luglio, con la possibilità di estendere l'attività anche al mese di Agosto, in base al numero di adesioni.

Maggiori informazioni potete trovarle sulla brochure allegata oppure telefonando alla referente del Comitato UISP Rovigo (Sig.ra Sara) al n. 349 6420755.

Le iscrizioni andranno effettuate al link https://forms.gle/Zu24KNzX2diGTatT6

 

 

 

 

Notizie

Digitalizzazione del servizio di comunicazione variazione punti patente ed eliminazione del tagliando di aggiornamento della residenza su carta di circolazione/documento unico.

Il Decreto Semplificazioni ha introdotto un’importante modifica all’art. 94 del Codice della Strada in tema di trasferimento di residenza dell’intestatario di un veicolo

 

Leggi tutto...

Notizie

Bonus gas, luce e acqua: automatici dal 2021

Dal 1° gennaio 2021 il bonus sociale (gas, luce e acqua) sarà erogato in maniera automatica. Il bonus sociale copre le utenze gas, luce e acqua e sarà reso automatico nella richiesta e nel rinnovo grazie all’accordo tra ANCI, ARERA ed INPS: non sarà quindi necessario per i beneficiari presentarsi al Comune. Il Comune non potrà e non dovrà prendersi carico delle pratiche relative a tale bonus.

Sarà erogato automaticamente solo il bonus sociale per disagio economico:

Requisiti:

Leggi tutto...

Notizie

VACCINAZIONE COVID-19

Dal 1 aprile 2021, la Regione Veneto ha attivato un portale unico per prenotare la vaccinazione Covid-19, raggiungibile all'indirizzo

Leggi tutto...

Notizie

Avviso deposito varianti parziali al PRG

Vedi allegato.

Gli elaborati relativi al progetto sono consultabili al seguente link Varianti parziali al PRG

Link utili

Torna su